trruptitfresen
demoIT

SpyBubble: La verità, nuda e cruda

Datto che state visitando questo sito, è ovvio che avete un interesse verso l’ applicazione spia per cellulari nota col nome di SpyBubble. Bene, a riguardo ho una buona e una cattiva notizia per quanto riguarda quest’app, e inzio dandovi subito la brutta notizia: SpyBubble non esiste più.

La buona notizia però è che esistono delle alternative migliori di SpyBubble e sono disponibili quasi allo stesso prezzo. In questo articolo, vi racconterò brevemente la storia del fallimento di SpyBubble, che dovrebbe anche dare una sensazione generale sull’industria delle app spia. Ciò dovrebbe anche aiutarvi a capire meglio cosa cercare (e cosa evitare) durante l’acquisto di un’app di monitoraggio mobile.

Introdurrò un paio di alternative a SpyBubble, in particolare due applicazioni di monitoraggio per cellulari che hanno dimostrato di essere affidabili e convenienti: mSpy e SpyStealth.

Prima però, diamo un’occhiata alla storia di SpyBubble e a cosa è andato storto.

SpyBubble: Cos’è successo?

manLa storia di SpyBubble e la sua scomparsa rivelano molto sull’industria delle applicazione spia.

Subito dopo l’avvento degli smartphone, alcune aziende tecnologiche hanno iniziato a sviluppare ed a commercializzare dei software che permettevano agli utenti di monitorare segretamente l’attività di un altro telefono. Il mercato delle applicazioni spia divenne subito molto competitivo, per non parlare dell’aspetto economico, nacquero così decine di prodotti, ognuno con differenti funzionalità e prezzi.

La maggior parte di questi prodotti erano delle variazioni. Generalmente infatti, le diverse applicazioni spia avevano in comune una serie di funzionalità di base tra cui il registro delle chiamate, il monitoraggio della posizione GPS e la possibilità di visualizzare e-mail, messaggi di testo, foto e video archiviati e condivisi sul dispositivo di destinazione.

Alcune delle applicazioni spia offrivano un set di funzioni ad un determinato prezzo, ma molte altre davano la possibilità di scelta tra le versioni “Pro” e “Basic”, con le prime che costavano un po’ di più pur offrendo funzionalità avanzate non disponibili nelle versioni base.

Le funzioni avanzate includevano caratteristiche come il keylogging, la possibilità di scattare foto, registrare video e audio in remoto utilizzando la fotocamera e il microfono integrati nel dispositivo e la capacità di monitorare i vari social media e le diverse piattaforme di chat IM come Facebook e WhatsApp.
Tali applicazioni sono diventate molto popolari tra i genitori che necessitavano di un metodo per monitorare le attività online dei loro figli, per i datori di lavoro che volevano tenere d’occhio i propri dipendenti e per i coniugi che sospettavano di tradimento i loro partner.

Il successo iniziale di SpyBubble

SpyBubble è stato uno dei tanti prodotti software spia emersi come leader in questo settore. Quando arrivò sul mercato il suo primo prodotto, offrì un set completo di funzioni ad un prezzo molto competitivo. Gli sforzi della società di mantenere il prezzo dei loro prodotti così basso potrebbe essere stato un fattore che influì sull’eventuale scomparsa, ma ne parleremo più avanti.

Uno dei principali punti di forza di SpyBubble è stato il fatto che il prodotto era compatibile con un’ampia varietà di dispositivi tra cui Android, iPhone e iPad, BlackBerry, Symbian e Windows Mobile. SpyBubble offriva anche il suo software in svariate lingue.

Le prime versioni del prodotto, offrivano anche la possibilità di ascoltare e registrare le conversazioni telefoniche, ma a causa della mancanza di investimenti nei loro prodotti, alla fine SpyBubble rimosse questa funzionalità dal loro prodotto. Anche la controversia legale negli Stati Uniti su questi tipi di prodotti sembra essere stata un fattore che ha causato il fallimento di SpyBubble, ed ho esplorato anche tale questione in maniera più approfondita nel paragrafo successivo.

Ma nel suo periodo di massimo splendore, SpyBubble fu un’app spia abbastanza rispettata che sembrava far parte del mercato per lungo tempo. La sua combinazione di funzionalità e prezzo basso, la resero uno dei prodotti più popolari del suo genere. È stata particolarmente attiva in paesi come Messico, Brasile e Turchia, dove SpyBubble ebbe motlissimo successo prima del suo declino.

bg5

Quindi cosa successe?

Le “Bubble” scoppiarono

I fattori che hanno portato alla sua improvvisa scomparsa sono poco chiari, ma credo che si possano fare alcune ipotesi sulla base degli elementi che abbiamo a portata di mano.

Anche se la sua scomparsa è stata improvvisa, ci sono stati alcuni primi segnali di allarme che facevano notare che c’era qualcosa che non andava. Come ho detto prima, credo che gli sforzi della società di mantenere il prezzo del suo prodotto così basso possano essere stati parte del problema. Uno dei primi segnali di avvertimento fu il fatto che gli utenti iniziarono a lamentarsi del carente supporto e del servizio clienti di SpyBubble. I clienti infatti segnalavano che la chat online non funzionava affatto e che le loro e-mail venivano ignorate o venivano inviate delle risposte automatiche di poco aiuto.

Altri utenti iniziarono a notificare anche che la società non emetteva i rimborsi relativi alla loro versione di prova gratuita, quindi la strategia sembrava voler dire “ignoriamoli e forse se ne andranno”. Per continuare ad avere successo nel settore del software, l’assistenza clienti è fondamentale, così come gli investimenti e i rilasci regolari delle nuove versioni di Android e IOS (Iphone). Ad un certo punto, SpyBubble sembrava aver abbandonato la nave dal punto di vista dell’assistenza clienti, il che mi porta a pensare che non potevano permettersi di fornirla.

E questo è il pericolo principale di vendere un prodotto ad un prezzo troppo basso. Certo, può essere un’ottima idea iniziale per attrarre la clientela, ma per sostenere la redditività di un prodotto a lungo termine, serve un investimento costante nell’assistenza clienti e nello sviluppo del prodotto stesso.

È apparso subito evidente che SpyBubble non era in grado di sostenersi. Il suo sito web divenne obsoleto, la sua assistenza clienti iniziò a mancare e la società non riuscì ad aggiungere nuove funzionalità nel momento in cui la concorrenza iniziava ad evolversi.

Gli aspetti legali: il colpo finale?

Nello stesso tempo in cui SpyBubble iniziava ad avere ritardi in termini di supporto al suo prodotto, anche le questioni legali sono diventate un problema importante per i fornitori di app spia, soprattutto per quelli con sede negli Stati Uniti.

Per dirla brevemente, le autorità federali hanno iniziato un giro di vite sul settore delle app spia. Ci furono alcuni arresti ed un paio di siti web di app spia vennero chiusi, il che fu sufficiente a far circolare dei timori in tutto il mercato.

Molti produttori di app spia subirono pressioni per rimuovere ciò che erano considerate funzioni più “intrusive” come la spy cam, e la maggior parte delle società cambiarono il loro approccio di marketing per minimizzare gli usi illegali di spyware, come ad esempio l’uso di applicazioni di spionaggio per scovare il tradimento di un coniuge.

Alcune aziende aggiunsero un’icona nel software che avvisava gli utenti del dispositivo di destinazione che erano oggetto di monitoraggio. Naturalmente, quest’azione annullava lo scopo essenziale dell’utilizzo di un’app spia, quantomeno per la maggior parte degli utenti.

SpyBubble fu una di quelle aziende che cedettero a tale pressione, e credo che questo per loro fu l’ultimo chiodo della bara.

Allora quali sono le alternative?

È interessante sapere che le controversie legali hanno portato ad un cambiamento nel mercato delle app spia. Diverse aziende come SpyBubble, o si sono piegate a queste azioni oppure hanno perso gran parte della loro quota di mercato dopo aver raggiunto troppi compromessi. Altre aziende invece hanno approfittato della situazione. Alcune sono sopravvissute e sono cresciute adeguandosi ai cambiamenti e sviluppando nuove funzionalità e nuove strategie di marketing. Altre invece hanno guadagnato vantaggio sfruttando il fatto che avevano la loro sede in paesi che non possedevano le stesse restrizioni legali sulle funzioni e sulle strategie di marketing.

I due prodotti app spia alternativi che vorrei raccomandare (mSpy e SpyStealth) sono ottimi esempi di questi approcci. Entrambi sono stati attori principali di questo settore prima che i problemi giuridici scuotessero il mercato, ed entrambi si sono adattate di conseguenza per battere i concorrenti dell’attuale mercato.

mSpy è un esempio di un’azienda sopravvissuta alla tempesta con l’aggiunta di nuove funzionalità che l’hanno resa competitiva, fornendo anche una buona assistenza clienti.

Anche SpyStealth è riuscita ad evolversi, in parte grazie alla sua posizione oltremare, che ha permesso all’azienda di offrire funzionalità che la maggior parte delle altre aziende hanno rimosso. In realtà, attualmente SpyStealth offre più funzionalità rispetto a qualsiasi altra applicazione spia presente sul mercato.

Diamo allora una rapida occhiata individuale a ciascuno di questi prodotti e vediamo cosa hanno da offrire.

mSpy

mspy226Lanciata nel 2011, mSpy è relativamente nuova nel mercato del software di monitoraggio mobile, ma in quel momento è approdata per essere una delle app spia più popolari e rispettate. MSpy oggi possiede oltre un milione di utenti in tutto il mondo.

mSpy offre un’ampia gamma di funzionalità, più di quanto SpyBubble abbia mai fatto, ed i suoi pacchetti base costano circa quanto quelli di SpyBubble.

Il software è compatibile con i dispositivi Android, iOS, Mac OS e Windows. mSpy offre la possibilità di tenere traccia delle varie chat IM più popolari e delle piattaforme di social media come Skype, WhatsApp, Viber, iMessage, Snapchat, Facebook Messenger e Line (le chat IM ed il monitoraggio sociale sono disponibili solo con la versione Premium).

mSpy offre anche una funzione di keylogging per Android.

La versione base include tutte le funzionalità di monitoraggio standard che ci si aspetta da un’app spia di qualità tra cui cronologia delle chiamate, cronologia del web, multimedia, geolocalizzazione, e-mail, calendario, contatti e tanto altro ancora.

mSpy possiede un’ottima reputazione per quanto riguarda il suo supporto clienti. L’azienda offre un supporto 24/7 in tempo reale mediante il suo numero verde.

Complessivamente, mSpy è un prodotto affidabile ed è disponibile ad un prezzo molto competitivo.

Sono certo che chiunque acquisti il pacchetto Premium o quello Basic, ne resterà pienamente soddisfatto. In base a tutte queste indicazioni, mSpy continuerà ad essere una delle migliori app spia sul mercato..

mspy

SpyStealth

SpyStealth226In un certo senso, SpyStealth si trova in una classe a sé stante. Per prima cosa, offre più funzionalità rispetto a chiunque altro, oltre 100.

Il prodotto offre anche le funzionalità che sono state rimosse da qualsiasi altra applicazione spia presente sul mercato.

Un importante punto di vendita di SpyStealth è il fatto che offre delle funzionalità di monitoraggio per ben 10 diverse piattaforme di chat IM e social network. Non conosco nessun’altra app che offra un monitoraggio per così tante piattaforme. Un altro vantaggio è che le funzioni di monitoraggio delle chat IM sono disponibili con la versione Premium ad un prezzo basso (SpyStealth offre due versioni, Premium ed Basic).

SpyStealth copre efficacemente tutte le basi, ma come avrete intuito, costa un po’ di più rispetto alla maggior parte delle app spia sul mercato.

Tuttavia, e questa è la notizia migliore di tutte, se siete degli ex utenti di Spybubble…

Proprio così, se siete ex utenti di SpyBubble (o di qualsiasi altra applicazione spia), potete ricevere un accordo commerciale che rende SpyStealth molto competitivo.

SpyStealth

Conclusioni

SpyBubble potrà anche essere morta e sepolta, ma sul mercato esistono delle alternative interessanti. Se acquistate un’app spia per la prima volta, allora mSpy forse è la scelta migliore, soprattutto se dovete rientrare in un budget.

In entrambi i casi, otterrete un potente pacchetto software spia ad un ottimo prezzo e da due aziende che offrono un solido supporto clienti.

Per maggiori informazioni sulle App Spia, potete controllare questo sito: Spycellphone.mobi. Offre le recensioni di tutte le principali app spia sul mercato assieme alla loro prova completa.